Martedì, 18 Febbraio 2020
  • CISL FP ROMA CAPITALE RIETI - Le persone prima di tutto
  • CISL FP ROMA CAPITALE RIETI - Le persone prima di tutto
  • Home

Quesiti sulla previdenza complementare

La CISL FP Roma crede da sempre nell’importanza di avviare la previdenza complementare anche per i lavoratori pubblici. Per offrire loro una doppia sicurezza in più: quella di una rendita aggiuntiva alla pensione obbligatoria, e quella che un fondo negoziale può garantire rispetto ad altre soluzioni offerte dal mercato.

A diciannove anni dall’emanazione del d.lgs. 124/1993, finalmente si completa lo scenario della previdenza complementare per tutto il personale dei comparti pubblici. Dopo la Scuola con il Fondo Espero, anche i dipendenti delle Autonomie Locali, del Servizio Sanitario Nazionale, dei Ministeri e degli EPnE possono contare sul secondo pilastro della previdenza grazie ai due nascenti fondi nazionali Perseo e Sirio. Due nomi mitologici per due strumenti molto concreti, pensati per tutelare i lavoratori pubblici e il loro futuro previdenziale.

Il Fondo Perseo è destinato a due comparti simili per tipologia di TFS, in grado di garantire una platea di circa 1.400.000 potenziali aderenti. Numeri che assicurano solide condizioni di sostenibilità e un potenziale economico-patrimoniale di tutto rispetto.

Il Fondo Sirio è destinato ai dipendenti dei comparti Ministeri, EPnE, Presidenza del Consiglio dei Ministri, CNEL, ed ENAC, Università e Ricerca, Agenzia del Demanio, Agenzie Fiscali, il CONI e le Federazioni Sportive, con una platea di circa 350.000 potenziali aderenti.

Tutti i lavoratori dei comparti interessati potranno aderire sottoscrivendo un modulo. È già possibile per il fondo Perseo e presto lo sarà anche per il Fondo Sirio.

La Cisl Fp Roma vuole offrire un servizio capillare e competente di assistenza e supporto informativo a tutti i lavoratori iscritti e simpatizzanti che vogliono aderire alla Previdenza Complementare, coerentemente con la propria politica di “servizi” al “servizio” degli iscritti e dei lavoratori ha deciso di arricchire il proprio “sistema servizi” con una email dedicata alle problematiche pensionistiche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quello che segue è un modulo che permette di proporre quesiti specifici in materia, dai quesiti di maggiore interesse e di carattere generale saranno elaborate delle FAQ (Frequently asked questions ) che metteremo presto a disposizione degli utenti del nostro sito.

 Compila in ogni sua parte il modulo sottostante per usufruire del servizio

Obbligatorio *

Dati del richiedente






  Aggiorna Captcha